Pjanić: l'uomo in più del centrocampo bianconero