Dybala, pronto a riprendersi il posto (da titolare) e il rinnovo

Dybala, pronto a riprendersi il posto (da titolare) e il rinnovo


Paulo Dybala tornerà titolare contro il Napoli. Allegri è pronto a rilanciarlo per centrare la finale di Coppa Italia. Eppure c’è chi parla di rapporti tesi tra i due. I beninformati sostengono che la Joya non si sentirebbe al centro del progetto tattico, ma soltanto uno come gli altri. Voci infondate o verità? Nel mezzo la risposta: di sicuro l’ex Palermo non ha ben digerito alcune scelte di formazione fatte quest’anno dal suo allenatore, così come le continue sostituzioni sulle quali però ha anche scherzato.

“IL RINNOVO È UNA FORMALITÀ”

Parlare di rapporti incrinati sembra tuttavia un’esagerazione. Il numero 21 bianconero rientra in un momento topico della stagione. La squadra ha bisogno di lui per superare i difficili ostacoli che si trovano sul cammino della Juve. Allegri spera di avere Dybala in grande forma già a partire dalla sfida di questa sera contro il Napoli, in attesa delle notti stellari di Champions. Intanto sul rinnovo la Juventus garantisce che si tratta solo di una mera formalità da annunciare nelle prossime concitate settimane. L’interesse delle big d’Europa (Real Madrid e Barcellona su tutte) è reale, ma Dybala non sembra intenzionato a lasciare Torino. L’argentino può e vuole diventare il simbolo di una Juventus in crescita e potenzialmente in grado di arrivare sul tetto più alto.

Loading...