La Russa sulla foto con la sciarpa: "Occasionale e poco elegante. Le polemiche non mi appartengono"

La Russa sulla foto con la sciarpa: “Occasionale e poco elegante. Le polemiche non mi appartengono”


Dopo le numerose polemiche relative ad una vecchia fotografia che vede protagonisti l’Onorevole La Russa e l’Onorevole Taglialatela con una sciarpa anti-Juve, La Russa ha scritto alla Gazzetta dello Sport per dare la sua versione dei fatti. Ecco il suo messaggio:

Su molti giornali è riapparsa una vecchia foto scattata allo stadio di Napoli in cui appariva, con dietro me e l’On. Taglialatela, una sciarpa con una brutta scritta anti-Juve. Si trattò di uno scatto richiestoci da un tifoso proprietario della sciarpa a cui, purtroppo, goliardicamente, non seppi dire di no. Naturalmente promise di tenere la foto solo per sé salvo… ritrovarla l’indomani su tutti i giornali. indagine

Spiace che ora quella foto occasionale e sicuramente assai poco elegante, ma priva di ogni aggressività, sia messa a corredo di una polemica sull’Antimafia, la Juve e le dichiarazioni di Taglialatela che NON MI APPARTENGONO IN ALCUN MODO. Al riguardo invito alla lettura della mia rubrica «Pallonate» sul Secolo d’Italia di lunedì 20 marzo (disponibile sul web) in cui mi definivo bianco-nero-azzurro e mi schieravo, sia pure in forma scherzosa, da interista nettamente a favore di Agnelli e della Juventus”.

ULTIME NOTIZIE