Verso Napoli-Juve - Higuain snobbato al San Paolo

Verso Napoli-Juve – Higuain snobbato al San Paolo


In poco meno di tre giorni, Napoli e Juventus si sfideranno per ben due volte. Tra le mure di casa i partenopei ospiteranno i rivali storici di sempre. Ma questa volta sarà diverso. Gonzalo Higuain torna al San Paolo da grande ex. Non è passato nemmeno un anno dall’ultima apparizione del Pipita in maglia azzurra: era il 14 maggio e l’argentino incantava i suoi allora tifosi con una fantastica tripletta (record di reti in Serie A), stendendo praticamente da solo il Frosinone poi retrocesso. Sicuramente per il numero 9 bianconero sarà una partita speciale. Ma quale sarà l’accoglienza dei napoletani?

I TIFOSI DEL NAPOLI INDIFFERENTI CON HIGUAIN

Il passaggio del Pipita in bianconero è da annoverare alla categoria “alto tradimento”. Eppure i tifosi azzurri annunciano l’indifferenza per il loro ormai ex idolo, preferendo piuttosto esaltare il tecnico Maurizio Sarri (fresco di Panchina d’oro strappata proprio allo juventino Allegri). “Non sprechiamo soldi e risorse”, fanno sapere dalla Curva B. “Niente fischi, solo indifferenza“, ribadiscono i tifosi per le strade della città.