Juve, senti Sanchez: "Voglio un club con la mentalità vincente"

Juve, senti Sanchez: “Voglio un club con la mentalità vincente”


Che Alexis Sanchez sia ai ferri corti con Wenger e l’Arsenal, ormai, non è più una notizia. L’ex Barcellona e Udinese potrebbe lasciare i Gunners già a fine stagione e molti top club, tra cui la Juventus, stanno alle porte. Il cileno quest’oggi è uscito allo scoperto in un’intervista per la stampa cilena. Segnale di un divorzio imminente?

SANCHEZ: “VOGLIO GIOCARE IN UN CLUB VINCENTE”

Ecco le parole del cileno a El Grafico. “Sono felice a Londra e spero di concludere il mio contratto con i Gunners. Mi piacerebbe rimanere in città, ma per una squadra con una mentalità vincente, che vince”.

Il mercato estivo del cileno si prospetta molto interessante, di carne al fuoco, d’altronde, ce n’è. In Italia Juventus ed Inter sarebbero disposte a follie pur di riportare il cileno in Italia. All’estero anche il PSG segue da vicino le vicende legate a El Niño Maravilla. Le possibilità che Sanchez resti a Londra sono strettamente connesse alla permanenza di Arsene Wenger, col quale non condivide certamente un bel rapporto, e alla qualificazione alla prossima Champions League. L’Arsenal è attualmente a sei punti dal quarto posto in Premier, occupato al momento dal Liverpool che ha giocato però due partite in più. Ancora possibile  l’accesso in Champions pure dalla porta secondaria, quella della vittoria della FA Cup. La coppa d’Inghilterra è, tra l’altro, l’unico trofeo vinto da Sanchez con la maglia dell’Arsenal. Per un campione come lui il desiderio di vincere qualcosa in più potrebbe essere lecito.