Riecco Khedira: "Sono in una delle migliori fasi della mia carriera". Il segreto? La dieta

Riecco Khedira: “Sono in una delle migliori fasi della mia carriera”. Il segreto? La dieta


Il problema alla caviglia è ormai superato. Sami Khedira ha saltato la prima partita contro l’Inghilterra, ma ci sarà a Baku contro l’Azerbaigian. E lo farà da capitano, oramai alla 70esima presenza con la maglia della Germania. Un Khedira rinnovato, come dimostrano le sue parole.

“JUVE SCELTA ESATTA”

“Sono in una delle migliori fasi della mia carriera” – ha detto lo juventino. “Sono in forma e ho ritrovato la strada giusta. La Juve è stata una scelta esatta, ho più libertà negli inserimenti. Inoltre” – ha concluso Khedira – “in Italia sono migliorato moltissimo, diventando tatticamente più flessibile”.

IL SEGRETO? LA DIETA

Come riporta Tuttosport, i miglioramenti, dal punto di vista fisico, di Khedira derivano da un nuovo regime alimentare. Lo staff di Allegri, infatti, ha pensato di lavorare in modo più specifico sul tedesco, che ha accettato la cosa. È stata cambiata la sua dieta, azzerando praticamente gli zuccheri e diminuendo l’apporto derivante da pasta e pizza. Il tutto è incentrato attorno a un mix di carne bianca, pesce, verdure cotte e crude. Naturalmente tutto varia a seconda delle esigenze e dei carichi di allenamento del centrocampista tedesco. In questo modo, però,  i muscoli di Khedira sono diventati più efficienti ed è diminuita la tendenza ai piccoli traumi. Seguendo precise tabelle dedicate a lui, è crollata, finalmente, la predisposizione agli infortuni.