GDS: "Dybala-Juve, ora è tutto fatto. Ecco qual era il punto da sistemare"

GDS: “Dybala-Juve, ora è tutto fatto. Ecco qual era il punto da sistemare”


Paulo Dybala e la Juventus, una storia d’amore che continuerà. È quanto scrive “La Gazzetta Dello Sport”, che conferma come il rinnovo contrattuale della Joya sia sempre più vicino. I dirigenti bianconeri avrebbero, infatti, trovato finalmente l’accordo definitivo con il gioiello argentino, e l’annuncio arriverà quasi certamente a inizio aprile.

INGAGGIO DA TOP PLAYER

Questa volta non dovrebbero esserci rinvii. Come già riportato settimane fa, l’accordo sull’ingaggio è stato già trovato: Dybala percepirà un salario da top player, del tutto uguale a quello di Gonzalo Higuain. L’ex Palermo allungherà il contratto fino al 2021, con un ingaggio di 7,5 milioni di euro a salire. Un investimento importantissimo per la Juventus, che punta sul suo talento più prezioso e non bada a spese per tenerlo.dybala rinnovo

DIRITTI D’IMMAGINE

Secondo quanto riportato dal quotidiano rosa, la Juventus avrebbe adottato una strategia diversa con Dybala per quanto riguarda i diritti d’immagine. Tutti gli altri componenti della rosa bianconera, infatti, li gestiscono al 100%. Per quanto riguarda il fuoriclasse argentino, invece, Marotta ha proposto un controllo da parte della Juventus, per puntare sull’immagine del fantasista e farlo vero e proprio portavoce del bianconero nel mondo. Paulo, invece, vuole avere voce in capitolo e per questo si è arrivato a un compromesso: ci sarà una gestione comune su alcuni diritti. Una gestione di marketing avanzato, dunque, ma che rende chiara l’idea che Dybala non è un calciatore di passaggio a Torino. Ai vertici la Juventus vuole che resti bianconero per tanti anni.