Moviola Sampdoria Juventus, l’analisi live: contatto dubbio Silvestre-Mandzukic in area

Moviola Sampdoria Juventus – Il sorteggio dei quarti di finale di Champions, che ha accoppiato Juventus e Barcellona, attira le attenzioni dei tifosi, ma oggi è il giorno di Sampdoria-Juventus. Gli uomini di Allegri, proprio in vista di un mese di aprile carico di impegni importanti, vogliono proseguire la marcia in campionato.

Sarà Tagliavento ad arbitrare la gara del Marassi; l’arbitro della sezione di Terni sarà affiancato dagli assistenti Tonolini e Tegoni. La redazione di SpazioJ.it analizzerà, in tempo reale, gli episodi da moviola più importanti, cercando di interpretare live le decisioni del direttore di gara.

MOVIOLA SAMPDORIA JUVENTUS LIVE

Bonucci77′ – Scontro di gioco tra Regini e Dani Alves, entrambi entrano in ritardo sul pallone, Tagliavento fa bene a non fischiare fallo. Sul proseguimento dell’azione, proteste dai giocatori della Juventus perché il pallone non è stato messo fuori con Dani Alves rimasto a terra dolorante;

58′ – Pjanic viene spinto al limite dell’area di rigore da Linetty, Tagliavento ingiustamente non fischia fallo. Sarebbe stata una posizione da ottima posizione per la Juventus;

41′ – Primo episodio realmente dubbio del match: cross al centro dalle destra di Dani Alves, Mandzukic prende posizione su Sivestre che lo spinge alle spalle. Il croato cade a terra. Per il direttore di gara non ci sono gli estremi per il calcio da rigore. Tagliavento prende la decisione giusta, in quanto la spinta di Silvestre, pur essendoci, non è così evidente da giustificare il fischio

7′ – Juventus in vantaggio: regolare il goal di Cuadrado che, su cross di Asamoah, anticipa di testa in diagonale un avversario. Sia Asamoah che Cuadrado partono da posizione regolare;

1′ – Inizia il Match;


SEGUI ANCHE LA DIRETTA WEB DI #SAMPJUVE


 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy