Verso Sampdoria-Juve - Dubbio in difesa: Bonucci potrebbe riposare

Verso Sampdoria-Juve – Dubbio in difesa: Bonucci potrebbe riposare


ORE 17.30 – PREPARAZIONE PER LA TRASFERTA DI GENOVA – La Juventus pubblica una nota sul proprio sito ufficiale che recita: “Nel giorno dei sorteggi dei quarti di Champions League, la concentrazione del gruppo bianconero è tutta sul campionato. Anche oggi i ragazzi di mister Allegri hanno continuato la preparazione del match in programma domenica a Marassi contro la Sampdoria, alle prese con una seduta incentrata sulla tecnica e sulla tattica. Domani, vigilia della sfida di Genova, il gruppo sosterrà al Training Center la seduta di rifinitura: a seguire, Massimiliano Allegri incontrerà i giornalisti per la conferenza stampa pre-partita, in programma per le ore 14″. Pochi i dubbi di formazione, in quanto Allegri confermerà il 4-2-3-1 con: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci (che potrebbe riposare e lasciare spazio a Barzagli), Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

ORE 10.15 – L’ANSIA DEL SORTEGGIO – Gli occhi e le orecchie sono puntate verso Nyon per i sorteggi di Champions League, com’è inevitabile che sia, ma a Vinovo non c’è tempo per distrarsi. Anzi, sembra possibile che gli uomini di Massimiliano Allegri non vivano nemmeno in diretta il sorteggio: in vista del match contro la Sampdoria di domenica, infatti, oggi è previsto un allenamento mattutino, che potrebbe anche tenere impegnati i bianconeri sul prato verde quando alle 12 verrà deciso il loro destino a Nyon.

Dopo la vittoria last minute contro il Milan, i bianconeri contro la Sampdoria vanno a caccia di altri tre punti preziosissimi che li possano portare sempre più vicini al sesto scudetto consecutivo. Allegri non sembra avere molti dubbi di formazione e andrà verso la conferma del brillante 4-2-3-1, con il ritorno di Cuadrado tra i titolari in attacco dopo il turno di squalifica che l’ha costretto a vedere Juve-Milan dalla tribuna. 

L’unico dubbio sembra essere legato alla difesa: Lichtsteiner e Alex Sandro giocheranno sulle fasce, mentre sono in quattro a giocarsi due posti da centrale. Anche in vista della prossima sfida con il Napoli in Coppa Italia, non è da escludere che Bonucci e Rugani partano dalla panchina, lasciando spazio a Chiellini e Barzagli per il match di Marassi. Per il resto tutto come da copione: Pjanic e Khedira in mediana, Higuain prima punta e Mandzukic, Dybala e Cuadrado dietro di lui. Domani Massimiliano Allegri incontrerà i giornalisti per la consueta conferenza stampa.

ULTIME NOTIZIE