Corriere della Sera: "Il dopo Allegri si chiama Spalletti"

Corriere della Sera: “Il dopo Allegri si chiama Spalletti”


Nonostante la Vecchia Signora continui a guidare, instancabile, la classifica, sia in piena corsa anche in Coppa Italia e Champions League, sul futuro del suo allenatore, Massimiliano Allegri, il cui contratto è in scadenza nel 2018, si sono addensati da tempo dei nuvoloni scuri. Non è ancora da escludere, malgrado le smentite di tecnico e società, l’ipotesi che, dopo tre stagioni vincenti, le strade dell’allenatore livornese e della Juve si separino.

FASCINO BRITISH… E NON SOLO

Dal canto suo, Allegri sembra affascinato da una sfida in Premier League e magari dalla panchina dell’Arsenal che, a fine stagione, saluterà lo storico manager Arsene Wenger, dopo l’ennesima stagione consecutiva senza vincere il campionato; non è da dimenticare, poi, che a giugno si libererà anche la panchina del Barcellona, con Luis Enrique che ha già annunciato di voler lasciare.

La Juventus, però, è sempre stata una squadra capace di preparare in anticipo le proprie mosse, dunque non si farà cogliere impreparata da un eventuale divorzio a fine stagione. Anzi, come riferisce il Corriere della Sera, avrebbe già trovato un’intesa con il possibile prossimo allenatore.

L’IDENTIKIT

Si tratta nientepopodimeno che di Luciano Spalletti, che il club bianconero già in passato aveva cercato di portare a Torino, nel 2011, quando c’era da rimpiazzare Del Neri (invece, arrivò Conte), e nel 2014 quando il tecnico di Certaldo non allenava, ma percepiva ancora dallo Zenit un ingaggio di 6 milioni di euro l’anno. In nessuna delle due occasioni, però, le parti trovarono l’accordo economico, con Allegri che arrivò, così, a sedersi sulla panchina della Vecchia Signora. Ora il nuovo assalto, complice la voglia di Spalletti di avere finalmente fra le mani una squadra che possa vincere, Italia e in Europa.

La sconfitta col Napoli, che ha ulteriormente allontanato la Roma dalla Juventus e ne mette ora in per

icolo anche il secondo posto, e le sconfitte con la Lazio in Coppa Italia e con il Lione in Europa League, che hanno reso quanto mai arduo il proseguo del cammino dei giallorossi nelle rispettive competizioni, sono indice di un malcontento generale che, a fine stagione, potrebbe evolversi in una separazione tra Spalletti e la società giallorossa. Lo stesso Spalletti aveva chiesto rinforzi per poter giocarsi appieno le chance su tutti e tre i fronti, ma non è stato accontentato come avrebbe voluto e ora si ritrova una squadra che non sembra avere i ricambi adeguati per poter far rifiatare i propri campioni; il finale della gara di Lione giovedì scorso è stato emblematico in tal senso, coi giallorossi ad arrancare per il campo e i francesi a segnare due goal nell’ultimo quarto d’ora di gara che potrebbero risultare decisivi per il passaggio del turno.

 

CONTATTI

Secondo il Corriere della Sera, dunque, i contatti fra la Juventus e Spalletti sarebbero stati proficui: i bianconeri avrebbero incassato un impegno di massima. Resta chiaro, però, che tutto dipenderà da come evolverà la situazione che riguarda Allegri. In primavera il tecnico si confronterà con Agnelli e Marotta e solo allora verranno prese decisioni definitive. Intanto, però, la Signora ha già messo le mani avanti. Come sempre.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl