Montella in conferenza: "La Juventus è fortissima, servirà un atteggiamento da finale"

Montella in conferenza: “La Juventus è fortissima, servirà un atteggiamento da finale”


Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juve-Milan. Il tecnico rossonero ha analizzato la sfida e i pericoli.

LE PAROLE DI MONTELLA

Ecco le sue parole dal sito ufficiale della Juventus: “Quella di domani non è una finale ma l’atteggiamento deve essere quello, si tratta di sfida quasi proibitiva per quello che è il cammino della Juve nel proprio stadio», ha spiegato, per poi aggiungere: «I bianconeri sono fortissimi, sanno comandare il gioco, sanno come si vince ma possono essere battuti. Dovremo fare le cose al meglio e giocare senza timori da parte nostra, altrimenti non ci sarebbe speranza. Io voglio pensare che la squadra sappia cosa mettere in campo per ottenere un risultato positivo”.

E ancora: “Ora giocano diversamente, ma possono cambiare ancora modulo: noi conosciamo i loro pregi e i loro difetti, sono abituati a giocare a certi livelli, si alimentano di queste sfide e quindi non penso che saranno distratti dalla Champions League, competizione nella quale sono il nostro prodotto migliore. Per noi giocare allo Stadium è uno stimolo, e quella di domani è una gara importante, di alta classifica”.