Leggo: “La Juve ha già incontrato il possibile successore di Allegri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Luciano Spalletti alla Juventus, al posto di Massimiliano Allegri: è questo quanto riporta Leggo. Sarebbe proprio lui, l’allenatore della Roma, il preferito della dirigenza bianconera. E se Allegri dovesse davvero andare all’Arsenal, sarebbe la prima scelta per la sostituzione.

Il quotidiano aggiunge, addirittura, che ci sono stati già contatti tra la Juve e Spalletti. Un contatto tra le parti, insomma, per sondare il terreno.

A dire il vero, tuttavia, Spalletti non ha mai nascosto la sua disponibilità ad allenare i bianconeri. “Sono un professionista, è il mio lavoro”, aveva detto qualche tempo fa.

La situazione con la Roma è in divenire: è in scadenza di contratto e per ora non si parla di rinnovo. La dirigenza giallorossa ha provato a intavolare una discussione, ma per ora non c’è niente di fatto. Anzi: secondo quanto riporta Leggo, Spalletti non ha dato ancora risposte.

Segnale inequivocabile: il tecnico sta prendendo tempo. Vuole aspettare, valutare, poi decidere. Con tutta la calma del caso.

Tanto dipenderà dal futuro di Massimiliano Allegri, anche lui in bilico. Non perché i risultati non convincano, e sarebbe pure strano, ma solo per le sirene inglesi.

Ormai sembra sempre più certo: l’Arsenal e Wenger si separeranno, a fine stagione. Un matrimonio lungo, lunghissimo, forse pure troppo e (quasi) finito abbastanza male.

Il futuro di Juve e Roma, almeno per le panchine, è legato a questo rebus. Saranno decisive le prossime settimane, quando Wenger dovrebbe decidere il suo futuro.

C’è anche da segnalare, tuttavia, che Allegri sembra più vicino alla Juve, nelle ultime ore. Ma è una situazione da valutare, ora dopo ora, perché la tentazione Premier è forte. E Spalletti è pronto, dietro all’angolo.