Marotta: “Il campionato non è ancora chiuso. Argomento Allegri? Non esiste…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A pochi minuti dalla sfida con l’Udinese alla Dacia Arena ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium Beppe Marotta, tra presente e futuro, quello della Juve e di Allegri, e le parole di Bonucci.

MATCH POINT. Sulla gara di oggi dopo la sconfitta della Roma, Marotta è chiaro e non vuole cali di concentrazione: “Gara di ieri e match point? No, il campionato è lungo ci sono punti a disposizione,dobbiamo vincere, continuare la marcia, siamo lontani dallo striscione dell’ultimo chilometri”. 

ALLEGRI. Smorza i toni sul futuro di Allegri, la Juventus e il suo allenatore sono concentrati solo sulla Juventus e sul presente: “Allegri e le indiscrezioni inglesi? Non voglio essere scortese ma mancano degli ingredienti, siamo concentrati sul finale di campionato, Champions, Coppa Italia. L’argomento allenatore non esiste”. 

BONUCCI. Infine, dice la sua anche sulle dichiarazioni in questa settimana di Leonardo Bonucci che ha chiuso definitivamente la polemica con Allegri:  “Parole di Bonucci? Sono esternazioni di un professionista che si è legato a noi con un contratto lungo. Scontato che chi firma con la società deve rispettare diritti e doveri, chi firma non si può muovere liberamente, non ha riposto nulla di particolare, affermazione di un professionalità, la società viene sempre e soprattutto prima di tutto”.

Aristide Rendina