Suarez: “Morso a Chiellini? Sanzione troppo eccessiva, sono stato male”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’attaccante uruguayano del Barcellon ha parlato ai microfoni di Onda cera, ritornando sulla sanzione avuta dopo il morso a Chiellini durante i Mondiali in Brasile del 2014:  “Ho sofferto. Ognuno ha il proprio stile di gioco, ha il proprio carattere ed è ciò che mi ha fatto arrivare dove sono”.

Sulla sanzione: “Troppo eccessiva. Potevano punirmi, ma addirittura proibirmi di assistere a un evento sportivo è stato ciò che di più ingiusto mi è toccato subire. Sono stato male per come mi hanno trattato. Ho sbagliato, ma sono un essere umano. Detto questo non ho problema a dire che non andrò mai più a una serata FIFA”.