Sanchez-Juve: Marotta ha fiutato l’affare, ecco i dettagli dell’offerta bianconera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mai doma sul mercato. La Juventus degli ultimi anni ci ha insegnato che un mezzo per portare a casa i campioni è anticipare sul tempo tutte le dirette concorrenti, Pjanic insegna. Ragion per cui, Marotta e Paratici sono pronti ad attuare una strategia simile per un altro top player del calcio europeo, Alexis Sanchez.

C’E’ L’OFFERTA. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, anche dall’Inghilterra arrivano conferme, la Juventus è sulle tracce di Alexis Sanchez. Da più parti si intravede la Juventus dietro il continuo rifiuto dell’attaccante cileno di rinnovare il suo contratto con i Gunners, attualmente in scadenza nel 2018. Marotta e Paratici hanno fiutato l’affare e sono pronti per un affondo decisivo con l’Arsenal per portare a Torino l’attaccante. Secondo il Corriere dello Sport l’offerta juventina per arrivare a Sanchez sarebbe di 30 milioni di euro, considerando il contratto in scadenza del cileno nel 2018, con la possibilità di liberarsi a parametro 0, l’Arsenal potrebbe anche accettare. Quanto all’ingaggio, l’ex attaccante dell’Udinese e del Barcellona percepisce oggi ben 6 milioni di euro, un ingaggio in linea con i parametri bianconeri. Altro punto in favore per la Juventus è l’agente del calciatore, Fernando Felicevich, con cui ci sono ottimi rapporti, soprattutto per il fatto che era lo stesso agente di un certo Arturo Vidal.

Aristide Rendina