Juve-Napoli, non ci sarà Sturaro

Sturaro, parla l’agente: “Stefano dispiaciuto, voleva esserci col Napoli”


Una stagione tra luci ed ombre quella di Stefano Sturaro. Di lui il tecnico Massimiliano Allegri apprezza la grinta e la caparbietà di correre dietro ad ogni pallone. Da migliorare la tecnica del centrocampista ex Genoa che nella semifinale di Coppa Italia contro il Napoli non ci sarà. A parlare del suo assistito è l’agente Carlo Volpi, intervenuto ai microfoni di Radio Crc.

Sturaro non convocato

Non compare nella lista dei convocati per la delicata sfida contro i partenopei Stefano Sturaro. A spiegare il motivo della sua assenza è proprio il suo procuratore: Sturaro si allena al massimo, nonostante i limiti tecnici e Allegri lo lascia fuori solo per quello. Stefano ha subito un infortunio agli addominali ed è dispiaciuto di non poter affrontare il suo amico Insigne”.

Sul Napoli, prossimo avversario della Juve

“Posso capire la tensione del Napoli che si gioca tanto in pochissimi giorni. Ho sentito tante critiche, ma il Napoli da Benitez in  poi ha acquisito una certa importanza in Europa. Sarri cambia meno rispetto ad Allegri, ma fino a quindici giorni fa il Napoli era considerata la squadra che gioca meglio a calcio. l passo successivo del Napoli riguarda lo stadio. Reputo le sfide tra Napoli e Juventus da tripla, e sono curioso di scoprire come finirà”.