Reina: "Partita decisa dall'arbitro! Rigore su Cuadrado inesistente"

Reina: “Partita decisa dall’arbitro! Rigore su Cuadrado inesistente”


Continuano le polemiche nel post-gara e si interrompe definitivamente il silenzio stampa del Napoli. Stavolta a lamentarsi dell’arbitraggio è il portiere azzurro, Pepe Reina, che ha parlato ai microfoni di Rai Sport così: “Abbiamo fatto un bel primo tempo, abbiamo fatto il nostro lavoro. Nel secondo tempo gli episodi hanno cambiato tutto. Errori in difesa? Il risultato cambia per errori arbitrali, basta! Secondo rigore? Che faccio sparisco? Devono ammazzare il portiere se non posso prendere la palla. Se prendo la palla non è rigore, questo è inesistente. Se io prendo le palla e la sposto lui deve saltare io non posso sparire”. 

Reina ha poi continuato: “Però non stiamo parlando del rigore su Albiol. Quello su Albiol è rigore? Questo è più rigore dell’altro. Partita decisa dall’arbitro? Io credo che dobbiamo migliorare e imparare a fare meglio nel secondo tempo. Io sono incazzato perché non è giusto. Il risultato finale è stato deciso dall’arbitro, lo ha visto tutta Italia. Momento caldo della stagione? Si con la Roma dobbiamo fare una bella prestazione”