Sanchez in scadenza, la Juve ci prova

Juventus, l’occasione è Alexis Sanchez


Non è semplice migliorare il reparto avanzato della Juventus. Difficile infatti trovare giocatori della levatura dei vari HiguainDybalaCuadradoMandzukicPjaca. Ma per il nuovo modulo che prevede almeno quattro giocatori offensivi in campo dall’inizio c’è necessita di acquistare nuovi giocatori. La dirigenza bianconera potrebbe dunque cogliere una delle occasioni più nitide che offre il mercato internazionale.

Sanchez, la Juventus fa sul serioSanchez

Il cileno fu già vicinissimo ai bianconeri nel 2011 prima dell’offerta del Barcellona che lo portò in Liga. Adesso i tempi sembrano essere maturi per un suo approdo alla JuventusAlexis Sanchez rappresenterebbe un acquisto mostruoso per l’attacco della Juventus. Una valida alternativa sia a Cuadrado che a Mandzukic. L’ex Udinese può agire anche da falso nueve e quindi far rifiatare anche Gonzalo Higuain. Un jolly che farebbe la felicità di tifosi e Massimiliano Allegri che disporrebbe di un’altra freccia nel proprio arco.

Arsenal alle strette

L’idea di vederlo vestire la maglia della Juventus prende ancora più forma anche perché Alexis Sanchez è in scadenza con l’Arsenal nel 2018. Una situazione che fa tremare i Gunners che vedrebbero partire il proprio gioiello più luminoso per una cifra che non corrisponde al suo effettivo valore. Nel frattempo la dirigenza di corso Galileo Ferraris osserva alla finestra la situazione, pronta ad intervenire nel momento giusto ed anticipare la numerosa concorrenza. Come svelato dal quotidiano TuttoSport, Sanchez insieme a Tolisso rappresenta l’obiettivo primario della Vecchia Signora.