Barzagli tentato dall'America

Juventus, Barzagli eroe dei due mondi?


Dopo aver conquistato il Mondiale con la Nazionale nel 2006, Andrea Barzagli è migrato verso Wolfsburg. In Bundesliga è arrivato il trionfo insperato del campionato, poi il ritorno in Italia. La Juventus lo acquista per appena 300 mila euro a gennaio. Un acquisto che passa in sordina, visto il periodo negativo che gravita intorno alla Vecchia Signora. Il centrale azzurro però risulta essere fondamentale fin da subito, giocando sia da centrale che da terzino destro all’occorrenza. Si guadagna la conferma nella stagione successiva dove Conte lo promuove uno dei leader del reparto arretrato. Il resto è poi storia con Barzagli che si può ritenere uno dei difensori più forti della storia del club bianconero.

Barzagli, tentazione CosmosBarzagli

Prestazioni superlative quelle del difensore ex Palermo che sono giunte anche in America. Il New York Cosmos infatti sarebbe interessato al centrale della Juventus. Dopo l’acquisizione di Amauri e del figlio di Roberto Mancini, la società americana vorrebbe convincere anche il Campione del Mondo a conquistare l’altro mondo, quello ancora inesplorato. A spingere fortemente per l’operazione è il presidente dei Cosmos, l’italo-americano Rocco Commisso.

Scelta difficile

Restare alla Juventus o dire addio al calcio ai grandi livelli? Questa la decisione che deve prendere Andrea Barzagli. Il difensore toscano ha un contratto con la dirigenza bianconera fino al 2018 e viste le sue prestazioni potrebbe continuare ancora a lungo la sua avventura con la Vecchia Signora. In caso contrario invece per lui si prevede un futuro come Andrea Pirlo: giocatore ed allo stesso tempo asciatore del calcio europeo in America. Situazione da valutare al termine della stagione con la certezza che tifosi e società cercheranno in tutti i modi di convincere la roccia a rimanere ancora per diversi anni allo Stadium.

ULTIME NOTIZIE