CorSera, ipotesi clamorosa: "Inter, per la panchina l'idea è Allegri". I dettagli

CorSera, ipotesi clamorosa: “Inter, per la panchina l’idea è Allegri”. I dettagli


Sarà un finale di stagione lungo e non liscio per l’Inter. La sconfitta con la Roma pesa sul presente e ancor più sul futuro. La posizione di Stefano Pioli si è fatta improvvisamente difficile. Ecco quanto si legge dal Corriere della Sera.

CLAMOROSO SCENARIO

Il patron di Suning, Jindong Zhang, è rientrato in Cina subito dopo la sconfitta: era deluso e, dopo aver speso sul mercato 120 milioni, farà i suoi conti. Le eliminazioni in Europa League, Coppa Italia e l’ultimo stop in campionato hanno compromesso la stagione. Suning ha ampie disponibilità e pazienza, ma ha intenzione di tornare presto nel giro che conta. L’idea è di rifare grande l’Inter, ricostruendola attorno a figure vincenti e di profilo internazionale. E si sta facendo largo un’intrigante opzione: portare Massimiliano Allegri sulla panchina nerazzurra.

RITORNO A MILANO?

L’avventura dell’allenatore alla Juve potrebbe essere arrivata a fine ciclo. Anche lui ha un contratto fino al 2018, da tempo però si parla d’addio. La sua uscita dal club bianconero avvierebbe un domino di panchine. In questo momento la destinazione più allettante è la ricca Premier League, ma l’Inter potrebbe convincere il tecnico a tornare a Milano, dove ha già vissuto e vinto sulla sponda rossonera. Quando andò via dal Milan, gli fu chiesto se in futuro avrebbe considerato l’ipotesi Inter, rispose senza chiudere: “Siamo professionisti”.

In corsa anche per la panchina dell’Arsenal se Wenger dovesse andare via, Allegri risponde ai canoni di Suning. È italiano, ha già vinto, ha ottenuto buoni risultati in Champions League e non è caratterizzato da un dna juventino, come Antonio Conte. Il tecnico del Chelsea è l’altro candidato forte, è in testa al campionato inglese ma qualche incomprensione con il magnate russo Roman Abramovich l’ha avuta. E qui ci sono due differenti versioni: chi sostiene che a Londra non si trovi a suo agio e chi, come il tabloid The Sun, che voglia aprire un ristorante in Inghilterra e trasferirsi stabilmente là.

Suning per ora non ha preso contatti diretti, sta sondando però il terreno attraverso i suoi uomini, e sono tanti. Se poi nella visione del gruppo cinese dovesse diventare predominante avere un allenatore legato all’Inter, allora le soluzioni José Mourinho e Diego Simone tornerebbero di grande attualità.

ULTIME NOTIZIE