Dybala: "No good Asa". E Mandžukić scalcia il ghanese negli spogliatoi

Dybala: “No good Asa”. E Mandžukić scalcia il ghanese negli spogliatoi


La Juventus conquista la 30° vittoria di fila in campionato allo Stadium, grazie al 2-0 ai danni dell’Empoli. Nel post gara, negli spogliatoi dell’impianto torinese, c’è qualcuno che se la ride. O meglio prova a farlo prima che venga interrotto in modo “scherzoso” da mister No Good Mario Mandžukić.

Sì, perché mentre Dybala riprende in una storia Instagram Asamoah in giacca e cravatta, il croato arriva da dietro e scalcia i cassoni negli spogliatoi colpendo alla gamba destra il povero difensore ghanese. Dybala se la ride, per Mandžukić non è successo nulla. Non per il povero Asa.

Michele Ranieri