Juve, punto sul mercato: la situazione a centrocampo

Juve, punto sul mercato: la situazione a centrocampo


Mancano ancora parecchi mesi all’apertura della sessione estiva di mercato, ma si sa che la società bianconera lavora in un modo straordinario per quanto riguarda la programmazione dei suoi colpi in entrata.

Qualche giorno fa, il presidente del Lione ha dichiarato: “Nell’ultimo anno non abbiamo fatto cessioni. Abbiamo ricevuto un’offerta importante per Tolisso, ma alla fine non se n’è fatto niente. Ora il discorso è diverso, credo che ci saranno vendite molto significative entro il 30 giugno”.

centrocampoGià a gennaio vi avevamo parlato di un accordo raggiunto tra la Juve e il Lione proprio per quanto riguarda l’acquisto da parte dei bianconeri di Corentin Tolisso, 22enne centrocampista del Lione, sulla base di 40 milioni di euro. Le parole di Aulas sembrano, quindi, avallare il probabile addio del giovane calciatore, con la cui cessione il club transalpino riuscirebbe a far quadrare i conti societari, visto anche l’acquisto di Memphis Depay, costato 24 milioni, bonus esclusi.

Tolisso può giocare sia da mezz’ala che da centrale in un centrocampo a due. In questa stagione con il Lione ha segnato finora 10 goal in 31 partite, garantendo quindi non solo una certa fisicità in mezzo al campo ma anche una propensione offensiva in area di rigore.

VERRATTI INCEDIBILE

centrocampoNon è una novità il fatto che Beppe Marotta abbia un debole per Marco Verratti. L’ex Pescara ha più volte dichiarato di voler vincere la Champions’ e, per tal motivo, in molti hanno pensato a un suo probabile adieu al Psg. In Italia oltre alla Juve anche l’Inter è molto interessata al calciatore, ma entrambi i club devono fare i conti con le insidie provenienti dal Barcellona, dove Verratti è considerato l’erede ideale di Iniesta.

Tuttavia, i sogni di Juve, Inter e Barça sono al momento spenti dalle parole dello sceicco Al Khalaifi che ha dichiarato: “Marco Verratti è incedibile”.

TOLISSO IN – KHEDIRA OUT?

Tuttavia, la Juve non deve fare i conti solo con i calciatori in entrata, ma anche con i possibili partenti. E un partente d’eccezione potrebbe essere Sami Khedira, quest’anno inamovibile titolare e faro del centrocampo bianconero.

Il tedesco è tentato dalle sirene americane: il New York City di Andrea Pirlo vorrebbe portare Khedira negli USA durante la prossima estate. Il centrocampista bianconero ha un contratto con la Juve fino al 2019 e se non dovesse rinnovare potrebbe davvero concretizzarsi un suo addio. Tuttavia, la Juve è intenzionata a convincerlo a restare, ma per farlo dovrà sicuramente proporre un rinnovo al tedesco.

Un destino segnato potrebbe essere quello di Mario Lemina, che continua a non trovare spazio. Il calciatore gabonese è destinato alla Premier League o alla Bundesliga.