Zaza, un gol 'galacticos' che avvicina il riscatto del Valencia

Zaza, un gol ‘galacticos’ che avvicina il riscatto del Valencia


Dopo la serenità, Simone Zaza sembra aver ritrovato a Valencia anche la via del gol con la continuità che lo aveva contraddistinto. Dopo un’esperienza tristissima al West Ham, condita da 0 gol in 8 presenze e tanta tribuna soprattutto nel mese di dicembre, con l’approdo nella Liga Spagnola l’attaccante di Pelicoro pare abbia ristabilito i propri standard.

IL GOL AL REAL MADRID: ZAZA VERSO IL RISCATTO

Per Zaza fin qui sei presenze nel campionato spagnolo, impreziosite da due importantissimi gol. Marcature arrivate entrambe al Mestalla contro due avversarie tutt’altro che comode: Athletic Bilbao ma soprattutto Real Madrid. E’ proprio l’attaccante italiano ad aprire le danze nel recupero della sedicesima giornata di Liga. Servito da El Haddadi spalle alla porta, impiega una frazione di secondo nel girarsi, trafiggendo Navas e l’amico Morata.

Adesso il riscatto del Valencia si avvicina sempre di più. Le condizioni dell’obbligo – la salvezza e le dieci presenze dell’attaccante – sembrano oggi assolutamente alla portata. Il Valencia è adesso a +10 sullo Sporting Gijon, terzultimo in classifica, ma soprattutto per il ragazzo classe ’91 restano da collezionare solamente altri quattro gettoni di presenza nelle restanti 15 partite di campionato. Zaza può sorridere, la Juventus pure: dalla sua cessione arriveranno 18 milioni da reinvestire sul mercato.

ULTIME NOTIZIE