Lichtsteiner: "Tornato? Più importante il risultato. Nessun problema nel nostro gruppo"

Lichtsteiner: “Tornato? Più importante il risultato. Nessun problema nel nostro gruppo”


Ritornato in Champions dopo l’esclusione del primo turno, Stephan Lichtsteiner ha giocato molto bene e ha contribuito alla vittoria della Juventus contro il Porto. Il trenino svizzero ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium della partita e del suo ritorno, soffermandosi anche sulle “problematiche” interne al gruppo.

“L’esclusione? Un’esperienza difficile, ma ho imparato tantissimo. Sono contento di essere tornato, ma quello che è più importante è il gruppo e il risultato. Non è importante se gioca Lichtsteiner o Dani Alves, l’importante è il risultato di squadra. Gruppo unito? Vince sempre il gruppo. Il calcio è uno sport di squadra. Quello che viene scritto fuori non importa. La nostra è una squadra matura, a volte accadono delle cose ma sono normali. È normale che da fuori vengano scritte determinate cose ma non cambia nulla.  Qualificazione in ghiaccio? 2-0 è un buon risultato, ma non ci dà già la qualificazione. Dovremmo ripetere la prestazione al ritorno per prenderci la qualificazione.”