Bonucci: "Allegri tira fuori il meglio di noi col dialogo. Porto? Servirà una grande Juve"

Bonucci: “Allegri tira fuori il meglio di noi col dialogo. Porto? Servirà una grande Juve”


Leonardo Bonucci ha parlato ai microfoni di Uefa.com. Il difensore bianconero ha analizzato la sfida di Champions col Porto, ma non solo.

LE PAROLE DI BONUCCI

Ecco le sue parole: “Forse il Porto non sarà una squadra di cartello rispetto ad altre che potevamo pescare negli ottavi, ma da parte nostra c’è il massimo rispetto. Loro hanno attraversato un periodo difficile a inizio stagione, ma hanno superato alla grande quella fase di appannamento. Affronteremo una squadra che può contare su giovani interessanti e che contro di noi scenderà in campo con l’atteggiamento di chi non ha nulla da perdere. Per questo, dico che servirà veramente una grande Juve per proseguire il cammino in Europa.

E ancora: “Allegri? E’ un allenatore a cui piace confrontarsi e ha il suo modo di tirare fuori il meglio di ognuno attraverso il dialogo. In alcuni momenti, però, sa sfoderare quella fame, quella rabbia, quell’intensità mentale che ha più volte dimostrato di avere. Il suo modo di interpretare il calcio è molto intelligente, perché sa leggere bene le qualità della squadra e, come ha dimostrato quest’anno, ci lavora sopra per trovare il giusto modo di metterla in campo. Ora abbiamo trovato questo modulo che esalta le nostre capacità e ci permette di giocare un calcio più europeo. Va dato merito al mister di aver trovato questa formula, che sicuramente ci darà tante soddisfazioni”.