Casillas risponde a Higuain: "Ti aspetto mercoledì!"

Casillas risponde a Higuain: “Ti aspetto mercoledì!”


La sfida di mercoledì tra Porto e Juventus, se possibile, avrà un significato ancora più particolare per il portiere dei protoghesi, Iker Casillas. Prima di tutto per la sfida storica al suo amico-rivale di sempre, Gigi Buffon: i due per anni si sono contesi il titolo di miglior portiere del mondo e ogni volta che si incrociano, la partita ha sempre un sapore speciale. L’altro motivo è che Casillas ritroverà alcune vecchie conoscenze dai tempi del Real Madrid: Sami Khedira, ad esempio, ma soprattutto Gonzalo Higuain

Oltre alla sfida a distanza con Buffon, quella contro il Pipita sarà quella che coinvolgerà il portiere spagnolo più da vicino. Casillas, però, non sembra particolarmente preoccupato: anzi, sembra non vedere l’ora. Dopo che Higuain ieri sera ha pubblicato una foto su Instagram mentre festeggiava con i compagni (“Grande vittoria oggi!”), l’ex portiere del Real ha commentato: “Ti aspetto! Ci vediamo mercoledì”.

Una partita, quella di mercoledì, che tutti aspettano con trepidante attesa: il portiere del Porto, a quanto pare, non è da meno.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy