Verso Juve-Palermo - Out Alex Sandro e Cuadrado

Verso Juve-Palermo – Out Alex Sandro e Cuadrado


ORE 18.30 – FUORI ALEX SANDRO E CUADRADO – I giocatori tra poco meno di un’ora si dirigeranno in pullman verso lo Stadium. Massimiliano Allegri schiererà probabilmente un 4-2-3-1 anomalo con alcune sorprese rispetto ai pronostici iniziali: Buffon tra i pali; Dani Alves; Benatia; Bonucci; Asamoah a sinistra che supera il il ballottaggio con Alex Sandro; KhediraMarchisio; Sturaro che prende il posto di Cuadrado; Dybala; Pjaca; Higuain. In attesa di aggiornamenti.

ORE 17.30 – DUBBIO A SINISTRA – La squadra è ancora a riposo e più tardi si dirigerà verso lo Stadium. Arrivano ancora ulteriori indiscrezioni circa la formazione scelta da mister Allegri, che confermerà il 4-2-3-1 con: Buffon; Alex Sandro, Benatia, Bonucci, Dani Alves; Khedira, Marchisio; Pjaca, Dybala, Cuadrado; Higuain. Al momento il terzino sinistro brasiliano è in vantaggio su Asamoah, che fino a qualche ora fa era dato per titolare.

difesaORE 15.30 – BENATIA SUPERA RUGANI – I bianconeri sono al riposto e tra qualche ora ci sarà la riunione tecnica in vista del match di questa sera allo Juventus Stadium contro il Palermo. Negli ultimi minuti sembrano arrivare indiscrezioni sempre più attendibili sulla formazione che sceglierà Massimiliano Allegri, che confermerà come modulo il 4-2-3-1: Buffon; Asamoah, Bonucci, Benatia (che è favorito su Rugani), Dani Alves; Marchisio, Khedira; Pjaca, Dybala, Cuadrado; Higuain. Dunque, il giovane Rugani riposerebbe in vista della sfida di Champions’ della prossima settimana contro il Porto, visti gli infortuni di Barzagli e Chiellini.

ORE 14.20 – LAVORO MATTUTINO FINITO – La squadra ha terminato il lavoro mattutino in vista della sfida casalinga di questa sera contro il Palermo. Massimilano Allegri si affiderà nuovamente al 4-2-3-1 con: Buffon tra i pali; turnover per i terzini, con Alex Sandro e Lichtsteiner pronti a lasciare posto a Dani Alves e Asamoah, mentre uno tra Rugani e Benatia affiancherà Bonucci, visti gli infortuni recenti di Barzagli e Chiellini; a centrocampo dovrebbero esserci Marchisio e Khedira; i fantastici quattro, invece, saranno Pjaca, Dybala, Cuadrado e Higuain.

 

ORE 8.45 – IN PREPARAZIONE PER IL MATCH – Questa sera andrà in scena la sfida dello Stadium tra Juve e Palermo. Il secondo anticipo consecutivo nel calendario di Serie A, per permettere ai bianconeri di preparare al meglio la gara di mercoledì contro il Porto valevole per gli ottavi di finale di Champions League.

CHANCE PER PJACA E BENATIA

Allegri in conferenza stampa ha tirato le orecchie a Marko Pjaca, ma pare comunque orientato a confermare il sistema di gioco e dare un’altra possibilità al giovane croato. Buffon sicuro titolare. In difesa riposano Lichtsteiner e Alex Sandro, al loro posto Dani Alves e Asamoah. Al fianco di Bonucci potrebbe avere una chance Benatia, per preservare Rugani in vista della Champions. Khedira e Marchisio dovrebbe formare la coppia di centrocampisti dietro a Cuadrado, Dybala, Pjaca e Higuain. A partita in corso possibile passaggio al 4-3-1-2 con Marchisio davanti alla difesa, Sturaro e Khedira mezzali e Pjanic trequartista.

PROBABILE FORMAZIONE

Buffon; Dani Alves, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Dybala, Pjaca; Higuain.