Rabiot-PSG possibile rottura, la Juve osserva attenta

Rabiot-PSG possibile rottura, la Juve osserva attenta


Adrien Rabiot è da anni uno dei prospetti più interessanti del panorama calcistico europeo, classe ’95 e già più di 90 presenze con il PSG è un predestinato. Da molte stagioni si parla di un possibile approdo in Italia, dato che è stato seguito dalla Roma e ovviamente dalla Juve.

IL RINNOVO

Rabiot, seppur giovane, è sempre apparso sicuro dei propri mezzi e delle proprie potenzialità, “minacciando” di non rinnovare il contratto e rimanere svincolato qualche anno fa. In questi giorni è di nuovo protagonista di una situazione analoga, di seguito le sue parole a Le Figaro: “Molto sinceramente non ho voglia di precipitarmi e di pensare troppo a tutto questo. Ho un contratto fino al 2019 e non è urgente. C’è un calendario fitto con appuntamenti importantissimi che stanno per arrivare. Ne parleremo alla fine della stagione. Il club lo sa, voglio pensare solo al campo ora. In questo momento i dirigenti vogliono proteggersi, rinnovare il maggior numero di contratti possibili e io capisco la loro strategia, però..”

FUTURO LONTANO DA PARIGI?

In questi mesi potrebbe ripresentarsi la stessa situazione che lo avvicinò alla Roma qualche estate fa, con una differenza sostanziale: il contratto, questa volta, scade nel 2019 e quindi non è un problema imminente. Adrien sembra nuovamente allontanarsi da Parigi, ma per dire come andrà a finire bisogna ancora aspettare e fare attenzione alle mosse della mamma/agente Veronique.