Marotta e Paratici fissano gli obiettivi per l'estate: occhi puntati su Iñaki Williams, i dettagli

Marotta e Paratici fissano gli obiettivi per l’estate: occhi puntati su Iñaki Williams, i dettagli


Nonostante la stagione in corso stia andando per il verso giusto, alla Juventus sono sempre abituati a guardare al futuro. Marotta e Paratici lavorano sodo per cercare profili che possano fare al caso della Vecchia Signora già a partire dal 2017-2018.

OBIETTIVI FISSATI

Tra questi, secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, c’è il classe 1994 dell’Athletic Bilbao Inaki Williams. Il ragazzo, nato a Bilbao da genitori africani, è un esterno ideale per il 4-2-3-1, essendo capace di giocare sia da attaccante destro che da centravanti atipico. Di sicuro non sarà facile strapparlo ai biancorossi, che lo hanno blindato con una clausola rescissoria da 50 milioni di euro, che però non spaventa i bianconeri, come hanno già dimostrato i casi Higuain e Pjanic. Williams gioca da qualche anno in prima squadra con i bilbaini ed è considerato uno dei migliori prodotti recenti del settore giovanile biancorosso. Ernesto Valverde lo schiera con continuità e Iñaki Williams ripaga le scelte dimostrando di essere un giocatore di livello, capace di fare la differenza in Liga.

Capitolo Donnarumma. Sempre secondo quanto riportato da Tuttosport i bianconeri stanno monitorando attentamente la questione relativa al giovane portiere del Milan, il cui contratto in scadenza nel giugno del 2018 deve ancora essere rinnovato. Si aspetta l’ingresso in società dei cinesi, ai quali Raiola, vicino ed in stretto contatto con gli ambienti Juve a maggior ragione dopo l’affare Pogba con lo United, chiederà una cifra d’ingaggio vicina ai 5 milioni di euro. Alla Vecchia Signora piacerebbe tanto far diventare Gigio l’erede di Gigi Buffon, ma non sarà una cosa semplice.