Uefa: "La Juventus non può vincere la Champions League"

Uefa: “La Juventus non può vincere la Champions League”


Non sarà nemmeno questo l’anno della Juventus per la vittoria della Champions. A dirlo è uno studio condotto dalla Uefa che si basa su alcuni dati statistici. E che, prima degli ottavi di finale, ha già emanato la sua sentenza: a trionfare sarà ancora una volta il Barcellona. La ricerca si basa su 4 parametri, di norma fondamentali per la vittoria finale.

PRIMO POSTO NEL GIRONE

Fin qui ci siamo, essendo la Juventus terminata prima nel rispettivo girone con Siviglia, Dinamo Zagabria e Lione. A questo punto potremmo escludere dalla competizione PSG, Manchester City, Benfica, Bayern Monaco, Bayer Leverkusen, Real Madrid, Porto e, appunto, Siviglia.

DIFENSIVI MA NON TROPPO 

Su questo punto la Uefa è chiara: per vincere la Champions serve un giusto mix tra difesa e attacco. Un criterio curioso ma che, di fatto, toglierebbe dalle pretendenti Juventus e Atletico Madrid, migliori difese della competizione.

ESPERIENZA

Un altra componente fondamentale è legata all’esperienza. Difficile che una squadra alle prime armi possa arrivare fino in fondo. Il Leicester di Ranieri è avvisato.

VITTORIA CAMPIONATO

Infine, la Uefa ricorda che nelle ultime 19 edizioni solo il Chelsea si è aggiudicato la Champions senza vincere il campionato l’anno prima.

I pronostici saranno rispettati? L’anno scorso la Uefa vinse la scommessa: “Real Madrid campione”, e così fu.