Verso Cagliari-Juve: riposa Khedira, Mandzukic verso la conferma

Verso Cagliari-Juve: riposa Khedira, Mandzukic verso la conferma


17.00 – I CONVOCATI: ecco l’elenco degli uomini scelti da Allegri, manca solo, come previsto, Andrea Barzagli.

9.00 – Allegri è pronto a tornare, con la sua Juve, in una città che lo ha reso ancor più popolare a livello calcistico: in pochi, infatti, avranno dimenticato quanto di buono è riuscito a fare l’allenatore livornese sulla panchina dei sardi. L’unica volta che Allegri ha guidato i bianconeri a Cagliari è stata nella sua prima stagione alla Juve, quando Tevez, Vidal e Llorente fissarono il punteggio sull’1-3.

LE FORMAZIONI

Pochi dubbi e tante certezze in casa Juve in vista del posticipo serale di domenica: i bianconeri hanno fatto turnover già a Crotone, dunque molti titolari sono riposati e saranno pronti per riprendersi il proprio posto in campo. Davanti a Buffon, Lichtsteiner rileverà Dani Alves, Chiellini farà coppia con Bonucci (poche chance per Rugani e Benatia), mentre Alex Sandro sarà il terzino sinistro, dopo l’ottima prova offerta da Asamoah in terra calabra. A centrocampo, Khedira dovrebbe riposare, dopo aver giocato tante gare di fila: per sostituirlo e affiancare il rientrante Pjanic è corsa a tre tra Marchisio (favorito), Rincon (anch’egli sugli scudi a Crotone) e Sturaro. Davanti, tornerà il match-winner del derby d’Italia, Juan Cuadrado, assieme ai sicuri Dybala ed Higuain. Per l’altro posto, Mandzukic è favorito ma non sicuro: occhio anche a Sturaro e, più defilato, Pjaca.

Tra i padroni di casa, invece, è rientrata l’emergenza: Padoin, Farias e Sau sono recuperati, ma solo quest’ultimo dovrebbe partire dal primo minuto. Il bomber (ed ex) Borriello, invece, rischia di non farcela nemmeno per la panchina. Indisponibili anche Melchiorri e Faragò, mentre sono squalificati Joao Pedro e Ceppitelli.

CAGLIARI (4-1-4-1): Rafael; Pisacane, Bruno Alves, Salamon, Capuano (Murru); Tachtsidis; Isla (Padoin), Dessena, Di Gennaro, Barella; Sau. All.: Rastelli.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio (Rincon), Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.