Ancelotti: "Tra le favorite per la Champions c'è anche la Juve"

Ancelotti: “Tra le favorite per la Champions c’è anche la Juve”


Carlo Ancelotti, attuale allenatore del Bayern Monaco, ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni del Corriere dello Sport in cui parla di Champions, del calcio italiano e quindi inevitabilmente di Juventus.

CHAMPIONS. Il tecnico che in passato ha anche allenato, senza fortuna per la verità, la Juventus, ritiene più aperta che mai la sfida per la conquista della prossima Champions:  “Questa Champions possono vincerla 7 grandi squadre, tra queste c’è anche la Juve. E’ aumentato molto l’equilibrio fra le grandi squadre in questa stagione. Non c’è una favorita-favorita. E’ cresciuta molto la Juventus”. Secondo Ancelotti, insieme a Barcellona, Real Madrid, Bayern, City e Psg, la Juventus può a pieno titolo dire la sua e puntare alla vittoria finale del titolo.

CAMPIONATO. In Italia l’ex tecnico del Real Madrid vede una strada ben avviata per la Juventus, anche se non esclude colpi di scena e ritiene il campionato al momento ancora aperto: “Il vantaggio della Juve in campionato è notevole, la sua forza pure. Che sia la candidata allo scudetto mi sembra ovvio. Però vedo che Roma e Napoli non hanno intenzione di mollare e, se non mi sbaglio, la Juve giocherà i due scontri diretti all’Olimpico e al San Paolo. Il campionato non è chiuso“.

Aristide Rendina