Domenica la protesta dei Viking: emergono le trame degli ultrà bianconeri

Domenica la protesta dei Viking: emergono le trame degli ultrà bianconeri


Proprio dove domenica si è infilato il pallone di Cuadrado. Poco più in là, uno strano vuoto nella Sud dello Stadium: non c’erano i Viking, uno dei gruppi storici del tifo Juve. Qualche centinaio di posti vuoti in segno di protesta contro il divieto di esporre i loro striscioni. Ma pure un potente messaggio trasversale: la pace della curva, su cui si è retto il nuovo impianto, ormai traballa sotto i colpi delle ultime inchieste dei pm di Torino. «Alto Piemonte», una maxi­indagine sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel Torinese, ha svelato l’interesse di clan nel bagarinaggio.

CURVA TURBOLENTA

Senza i loro simboli, certo, ma i Viking domenica sera erano nella casa bianconera. Sono entrati ma hanno lasciato libero il “loro” spazio. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, colpa di un coro vergognoso e antisemita contro i tifosi viola intonato nella sfida col Bologna, proprio quella prima del Franchi. Non una novità, purtroppo: la società aveva pagato 25 mila euro già nel 2014 per gli stessi fatti e il canto si era pure sentito un anno fa, 17 aprile 2016 contro il Palermo. Oltre ai cori, c’è lo scontento di parte della curva nei confronti della presidenza: prima era stata sostenuta, mentre oggi si prendono sempre più le distanze. È anche la conseguenze di «Alto Piemonte»: da quando a luglio sono arrivati 18 arresti per mafia, la Juve ha collaborato attivamente ai tornelli. Ed è diventato massimo il controllo sui cambi nominativi degli abbonamenti acquistati dagli ultrà.

eva

Che quella bianconera sia una curva turbolenta si intuisce proprio dall’inchiesta: trame oscure, rivalità, ferimenti, rapporti spericolati con la criminalità organizzata, minacce incrociate svelate dalla Digos in una informativa agli atti. Oggi “il caso biglietti” sarà discusso in Commissione Antimafia, i pm di Torino proveranno a svelare i dettagli dell’inchiesta sul bagarinaggio. Tuttavia, nessun dipendente del club è indagato, ma la società rischia un’ammenda in Figc

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl