Pioli in conferenza: "Meglio Icardi di Higuain. Questa è la mia occasione"

Pioli in conferenza: “Meglio Icardi di Higuain. Questa è la mia occasione”


Dopo un filotto di sette vittorie consecutive in campionato, nonostante l’eliminazione in Coppa Italia a seguito della sconfitta contro la Lazio, l’Inter arriva carica allo Juventus Stadium per la sfida contro i bianconeri. Una vittoria dei nerazzurri significherebbe per la squadra di Stefano Pioli rincorrere il sogno Champions’, fallito dai suoi predecessori nelle passate stagioni.

“Siamo pronti per affrontare questo match – ha dichiarato Pioli in conferenza stampa – sarà come sempre una gara da tre punti ma per il peso che ha dico anche che vale qualcosina in più. Sappiamo che i bianconeri partono subito fortissimo, è un fattore che abbiamo analizzato e ci stiamo preparando anche su questo. La Juve segna molto all’inizio e noi invece alla fine, tutto si giocherà sull’impatto che avremo sulla partita”. Poi su un eventuale timore verso Dybala“Tutta la squadra è da temere, noi dovremo essere bravi a tenere il giusto equilibrio perché noi scenderemo in campo per vincere”.

Il tecnico nerazzurro ha, inoltre, parlato del suo passato alla Juventus: “Per me è stata una grande opportunità che mi ha fatto crescere ma adesso penso solo all’Inter. Non sono mai stato vicino alla Juve. All’andata l’Inter ha giocato meglio, domenica però sarà un’altra partita che, se vinta, potrà fare molto bene al nostro morale. In caso di sconfitta, però, si tratterebbe solo di un passo falso. Non ho mai battuto la Juventus, è vero, ma perché finora non avevo mai allenato l’Inter, questa è senza dubbio la mia grande occasione”.

Poi alla fine una secca risposta alla domanda “chi è meglio tra Higuain e Icardi“: “Mauro, senza dubbio”.