Verso Juve-Inter - Curata la parte atletica, dubbio Marchisio. A lavoro anche domattina

Verso Juve-Inter – Curata la parte atletica, dubbio Marchisio. A lavoro anche domattina


Il Derby d’Italia si avvicina, e la tensione inizia a crescere. La Juventus vuole confermare il buon momento reso possibile dal cambio di modulo per confermare che il campionato è già una questione chiusa. L’Inter, dal canto suo, sogna un secondo sgambetto ai bianconeri stile girone d’andata con l’intento di continuare a sognare la zona Champions.

ORE 16.00- SI CURA LA PARTE ATLETICA E GESTIONE DI PALLA

La Juventus, tramite il sito ufficiale, ha reso pubblico il programma d’allenamento odierno. Allegri ha quest’oggi curato la parte atletica e la gestione di palla. Ecco quanto riportato dalla pagina ufficiale.

“Manca sempre meno a Juventus – Inter, la sfida in programma domenica 5 febbraio alle ore 20.45 allo Stadium, quarta giornata del girone di ritorno di campionato.

Anche oggi, per preparare al meglio il Derby d’Italia, i Bianconeri si sono ritrovato al Training Center di Vinovo per una seduta di allenamento mattutina, che ha compreso parte atletica e lavoro con la palla.

I ragazzi di mister Allegri torneranno al lavoro anche domani, il programma prevede anche in questo caso una sessione di allenamento mattutina a Vinovo”.

ALLENAMENTO MATTUTINO

Per prepararsi bene, la squadra bianconera sarà agli ordini di Allegri questa mattina con l’obiettivo di iniziare a studiare l’avversario. Allenamento che potrebbe sciogliere anche qualche dubbio sulla formazione. Molti hanno posto come problema principale il ritorno di Marchisio. Con lui, infatti, la sensazione è che uno tra Pjanic e Khedira, che tanto stanno facendo bene, debbano sedersi in panchina. Starà ad Allegri fare le scelte, ma anche l’allenatore livornese non ha escluso, tra le linee, di poter utilizzare tutti e tre i centrocampisti contemporaneamente anche con il nuovo modulo. Ovviamente, in questo caso, a farne le spese potrebbe essere uno dei tre trequartisti dietro l’unica punta, che domenica sarà assolutamente Gonzalo Higuain.

PROBABILE FORMAZIONE JUVE (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.