Dybala-Juve, l'annuncio del rinnovo arriverà a breve

Dybala, la Juve lo ha già perdonato: rinnovo ad un passo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un gesto non in linea con Paulo Dybala. Quel mancato saluto a Massimiliano Allegri non è piaciuto al popolo bianconero pronto però a perdonare l’asso argentino. Gesto già archiviato dallo stesso tecnico livornese e dalla dirigenza zebrata pronta a blindare la sua Joya.

Nessuna multa per Dybala 

Anche i compagni di squadra, in primis Leonardo Bonucci minimizzano su quanto avvenuto al Mapei Stadium. In fondo è il primo mugugno del fantasista ex Palermo. Un gesto che fa trapelare un pò di nervosismo nonostante la gara contro il Sassuolo fosse quasi conclusa. Un mancato saluto che viene interpretato come la voglia insaziabile dell’argentino di fare sempre la differenza con la maglia della Juventus. C’è bisogno di tempo per assimilare il nuovo modulo, dove il 21 bianconero ha una funzione essenziale. Tutti motivi per il quale la società non multerà il ragazzo.

Dybala come Higuain

Poco tempo manca invece per apporre la sua firma sul nuovo contratto che lo legherà alla Juventus fino al 2022. Come riporta il quotidiano La Repubblica, Paulo Dybala raddoppierà il suo stipendio, arrivando a percepire fino a 5 milioni di euro. Nel giro di tre stagioni riuscirà a percepire 7,5 milioni di euro: contratto da top player, stessa cifra di Gonzalo Higuain, il giocatore più pagato della Serie A. Cifre importanti che attestano la fiducia di tutto il pianeta Juventus verso Dybala, pronto a farsi perdonare già domenica prossima con quello che riesce a fare meglio: giocare semplicemente a calcio.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy