Evra, parla l'agente: "E' andato via dalla Juve perché vuole sentirsi importante"

Evra, parla l’agente: “E’ andato via dalla Juve perché vuole sentirsi importante”


Addio a sorpresa in casa Juventus quello di Patrice Evra. A dare alcune spiegazioni sulla decisione del francese ci pensa il suo agente, Federico Pastorello, intervistato da Telefoot.

I CLUB

“Tra Patrice e Mourinho c’è stato un contatto per valutare la possibilità di un ritorno. Avrebbe voluto e potuto tornare,Andoni Zubizarreta è stato fondamentale per il suo passaggio al Marsiglia”.

IL PERCHE’

“Pat è un giocatore che ama essere e sentirsi importante: aveva semplicemente capito che la seconda parte della stagione sarebbe stata difficile per lui, quindi dopo aver parlato con l’allenatore ha deciso di andare via”.

Queste le motivazioni dell’addio di Evra, che adesso è pronto a tornare protagonista in Ligue 1.

ULTIME NOTIZIE