RELIVE Conferenza stampa Allegri: “Poche chance per Marchisio, ballottaggi per Pjaca e Rincon”, poi un pensiero al capitano

Alle ore 14.00 Max Allegri parlerà i conferenza stampa per sciogliere alcuni nodi della vigilia. Sarà ancora 4-2-3-1? Recupera Marchisio? Chi al fianco di Bonucci? Lo scopriremo tra pochissimo.

“Claudio è a disposizione, ma difficilmente sarà della partita. Hanno recuperato tutti: siamo in una buona condizione. Pjaca ha grande qualità. Deve crescere, ma quando sarà chiamato in causa farà bene. Modulo? Con questo nuovo sistema finora abbiamo vinto 2 partite importanti, ma domani sarà più difficile”

E’ più facile giocare con la Lazio dopo aver preso uno schiaffo o contro il Milan. Domani sarà una prova importante. Nella Spal giocavo con il 4-2-3-1, poi ho cambiato perché nelle altre squadre non avevo i giocatori adatti. L’importante è l’approccio alla partita. I dubbi per domani? Pjaca per Cuadrado e Rincon per Khedira”

Pjanic? Miralem gioca bene a calcio, conta poco se agisce dieci metri più avanti. Le motivazioni? Per noi arrivare in fondo deve essere una sfida: il sesto scudetto, la terza Coppa Italia, la Champions. L’importante è avere gli stimoli giusti”

Barzagli terzino? Domani probabilmente gioca Lichtsteiner. Questo è un sistema di gioco che dà vantaggi perché consente di occupare tutto il campo. Rincon può giocare sia a destra che a sinistra nei due a centrocampo. Morata non gioca nel Real? Il ragazzo è contento di stare a Madrid, sono stato contento di averlo alla Juventus.  A Gigi ho fatto gli auguri, ho detto di non pensare agli anni. La sua forza è sempre stata sentirsi giovane, per questo non vedo perché debba smettere necessariamente dopo il mondiale”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy