Malagò: “Inchiesta Agnelli-mafia? Evitiamo giudizi senza sapere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato prima di entrare in Federcalcio per il Consiglio federale, l’ultimo prima dell’Assemblea elettiva della Federcalcio in programma ad inizio marzo, stando a quanto riportato da Ansa, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha risposto a una domanda riguardante la vicenda narrata da Il Fatto Quotidianosu cui è stata fatta chiarezza da Piero Calabrò a Tuttosport – sui presunti legami tra Andrea Agnelli ed esponenti della criminalità organizzata nell’ambito della vendita dei biglietti per lo Stadium.

Alla domanda su che effetto gli fa a vedere il nome degli Agnelli accostato alla parola magia, Giovanni Malagò risponde: “Invito tutti a non esprimere giudizi finché non si capirà come stanno le cose”. E dopo precisa: “Il presidente del Coni non deve dare opinioni su vicende che riguardano la giustizia ordinaria o sportiva”.