Rebus Evra: spunta una nuova opzione per il francese

Rebus Evra: spunta una nuova opzione per il francese


La situazione di Evra sta diventando un vero e proprio enigma. C’è chi parla di una permanenza del francese, chi di un addio immediato, chi di un probabile addio, ma solo negli ultimi giorni di mercato… Proviamo a fare chiarezza e a capire quali sono le opzioni in mano a Evra.

OPZIONE 1: PERMANENZA A TORINO – Negli ultimi giorni i segnali dati soprattutto dallo stesso Evra sui social network (foto con dedica alla Juve e video con Dani Alves in cui dice “We are back”) fanno pensare che il francese abbia deciso di rimanere in bianconero almeno fino a giugno. Questa sarebbe una scelta importante e coraggiosa, in quanto Patrice non troverebbe molto spazio in campionato e potrebbe, addirittura, uscire dalla lista Champions. In questo periodo si parla anche di un confronto tra Allegri e Evra, confronto dal quale l’allenatore bianconero avrebbe confermato le gerarchie sulla fascia sinistra, scelta che non sarebbe piaciuta molto al francese.

OPZIONE 2: SCAMBIO CON KOLASINAC – Qualcosa si sta muovendo in casa Schalke 04. L’infortunio di Baba sembrerebbe, infatti, poter chiudere definitivamente le porte a un addio immediato di Kolasinac, terzino sinistro che la Juve ha già bloccato per giugno, ma che vorrebbe subito. E, invece, ecco l’idea che, secondo le fonti, sarebbe stata proposta proprio dai tedeschi: scambio Evra-Kolasinac già in questa sessione di mercato. A Gelsenkirchen Evra troverebbe un posto da titolare per mancata concorrenza, mentre Kolasinac potrebbe anticipare il suo approdo a Torino per giocarsi da subito la Champions League con i bianconeri.

OPZIONE 3: PISTA LIONE – Infine, e questa suggestione è fresca fresca e arriva dalla Francia, Evra potrebbe tornare in patria, in particolare al Lione. Secondo L’Equipe, infatti, i francesi sarebbero interessati all’esperto terzino sinistro e, sempre secondo fonti d’Oltralpe, la Juventus sarebbe d’accordo con l’operazione, magari nella speranza di ammorbidire il presidente Aulas nella trattativa per Tolisso, obiettivo numero uno di Marotta e Paratici.

eva

Come visto, le opzioni per Evra sono tante, e la situazione non è semplice. Patrice ci sta meditando sopra con calma, ma sta arrivando il momento della scelta

Simone Calabrese

 

ULTIME NOTIZIE