Higuain lucida gli scarpini: la Lazio è la sua vittima preferita

Higuain lucida gli scarpini: la Lazio è la sua vittima preferita


Dodici partite, dodici gol. Quello di Gonzalo Higuain contro la Lazio è un bilancio che fa paura, soprattutto ai tifosi biancocelesti. Dodici gol che fanno della Lazio la vittima preferita in assoluto del Pipita, che non ha mai segnato così tante reti a una squadra sola. In Spagna, ai tempi del Real Madrid, si era solo avvicinato a quella cifra: a Espanyol e Valencia ne ha segnati 10, ma non è mai riuscito ad andare oltre. higuain

Con le altre squadre italiane, invece, non si è nemmeno lontanamente avvicinato a quella cifra: al secondo posto nella sua classifica delle vittime preferite dello stivale, infatti, troviamo Torino e Atalanta, con appena sei reti. Insomma, quando vede biancoceleste, Gonzalo sembra davvero non resistere. Curioso il fatto che abbia segnato solo con la maglia del Napoli: nelle due presenze contro la Lazio con la maglia del Real e nell’unica in bianconero, infatti, Gonzalo non è riuscito a timbrare il cartellino. Anche se, ad onor di cronaca, bisogna dire che sommando il minutaggio di quelle tre partite si arriva a circa 50 minuti, visto che è sempre partito dalla panchina.

Domani, quindi, alla sua prima da titolare con la Juve contro la Lazio, Higuain potrà scrivere un nuovo capitolo di questa lunga storia di un amore… non proprio corrisposto.

eva

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE