Di Campli (ag. Orsolini): "Grande operazione, Riccardo ha qualità eccezionali"

Di Campli (ag. Orsolini): “Grande operazione, Riccardo ha qualità eccezionali”


Dopo aver chiuso l’operazione definitivamente con la Juve per il passaggio del giovane talento Riccardo Orsolini dall’Ascoli alla Juve, l’agente del ragazzo, Donato Di Campli – lo stesso di Marco Verratti – ha rilasciato un’intervista a Picenotime.it.

L’agente ha dichiarato: “Sono davvero contento del passaggio alla Juve di Riccardo. E’ un’operazione che mi ripaga di molte delusioni, c’è tanta gente che parla a sproposito”. E poi ha continuato: “Ieri era con me il padre Paride che ha toccato il cielo con un dito, era emozionatissimo. Abbiamo sempre preso le decisioni insieme, pensando esclusivamente al bene del ragazzo che può contare su dei genitori splendidi”.

Sull’ufficialità dell’ennesimo colpo di Marotta: “L’ufficialità dell’operazione arriverà nella prossima settimana, tutto è stato formalizzato a livello contrattuale ma ci sono ancora alcuni aspetti burocratici da definire che ieri non siamo riusciti a sbrigare proprio perché abbiamo dovuto fare tutto in fretta per permettere a Riccardo di giocare il match con la Pro Vercelli, poi rinviato. E’ stata una trattativa lunga e complessa, in queste occasioni ci sono tre componenti da allineare e mettere d’accordo: il ragazzo ed il suo entourage, il club acquirente ed il club venditore. Ci sono state anche intromissioni da parte di altre squadre, ma alla fine credo che sia stata fatta la scelta migliore per il ragazzo andando incontro alla sua volontà ed a quella della sua famiglia”.

Sulle possibilità per Orsolini di diventare grande alla Juve: “Io sono di parte, lo ammetto, ma penso che Riccardo potrà giocarsi le sue chance con la Juventus, parliamo di un giocatore con qualità eccezionali che presto vedremo indossare la maglia della Nazionale maggiore, ne sono certo. I tifosi ascolani però stiano tranquilli, Riccardo darà tutto fino al termine della stagione, sarà ancor più motivato a far bene ed a dimostrare  e confermare il suo valore, lui ha Ascoli e l’Ascoli nel cuore e sotto la maglia della Juventus ha sempre quella del Picchio, ormai cucita sulla pelle”. 

Chiusura, poi, di Di Campi su Favilli: “Stiamo parlando di un altro grande giocatore, destinato a diventare uno dei più forti attaccanti della Serie A. Ci sono già interessamenti e richieste da parte di club della massima serie, è al centro di molte attenzioni. Di sicuro verrà riscattato dal Livorno in sinergia tra Ascoli e Juve, è negli accordi tra i due club, poi a giugno decideremo il da farsi. Se dovesse arrivare otto o dieci gol con la maglia dell’Ascoli e continuare sui livelli delle ultime partite, sarà poi difficile tenerlo ancora in Serie B”.

eva

 

 

ULTIME NOTIZIE