Zanetti: "Scudetto? Juventus favorita, ma spero che..."

Zanetti: “Scudetto? Juventus favorita, ma spero che…”


A margine dell’evento ‘Calcio e disabilità: fischio d’inizio per Quarta Categoria’ tenutosi a Roma stamattina presso il Senato della Repubblica Italiana, ha parlato Javier Zanetti. Il neo vice-presidente nerazzurro ha commentato il buon stato di forma della squadra di Pioli, non mancando un commento sulla lotta Scudetto e sulla Juventus.

Zanetti: “Juve favorita, ma…”

“Il nervosismo degli allenatori? Serve buon senso e pensare solo a quello che succede in campo, lasciando da parte le reprimende. Questo è un campionato talmente competitivo e bello e spero si mantenga così. Credo che la Juve sia ancora la favorita. Però, ci sono tante squadre che sognano di mantenere viva la lotta per il titolo. Ci sono i presupposti, vedo tante squadre attrezzate e speriamo sia così avvincente fino alla fine”.

Su Gabigol e Gagliardini

Gabigol? Meritava questa opportunità dopo tanto tempo che non giocava, non era semplice. Abbiamo molta fiducia, sono giocatori giovani su cui bisogna lavorare e dar loro il tempo per abituarsi al campionato italiano. Gagliardini? Siamo contentissimi per le sue due partite, non è solo il presente. Rappresenta soprattutto il futuro della nostra società. Bisogna ringraziare anche l’Atalanta che ha fatto un ottimo lavoro con il settore giovanile e sta continuando a farlo. Puntiamo tantissimo su molti giocatori italiani che possono essere il futuro del paese.

eva

Leggi anche: “Nuovo logo Juventus: tutti i perché della scelta”


Suning come Moratti

“Suning come la gestione Moratti? Suning ha grandi ambizioni ed è molto importante, rispettano tantissimo la storia dell’Inter. Questo è un punto di partenza che ci può dare fiducia per un un roseo avvenire”.

(Fonte virgolettato: SpazioInter.it)

ULTIME NOTIZIE