Boniek ci spera: "Il campionato è riaperto. Alla Juve qualcosa non va"

Boniek ci spera: “Il campionato è riaperto. Alla Juve qualcosa non va”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Zbigniew Boniek è stato un grande giocatore prima della Juventus (con la quale ha vinto la prima storica Coppa dei Campioni) e poi della Roma. Una carriera ricca di emozioni, dunque, fatta di tanti gol e giocate, ma anche da tante polemiche. Ultima è stata la decisione della Juventus di togliere la sua stella come “Leggenda” bianconera dopo alcune dichiarazioni contro la Vecchia Signora dell’ex attaccante polacco. Rapporto che si è dunque incrinato con la Juventus, e ogni volta che c’è da tirare qualche stilettata, Boniek non si tira indietro.

CAMPIONATO RIAPERTO – Ascoltato da Centro Suono Sport, Boniek ha parlato di un campionato riaperto, soprattutto per la Roma, sua squadra del cuore. “La Roma può credere allo scudetto,-afferma il polacco- perché nella Juventus qualcosa non funziona. Oggi conta solo il campo e la possibilità di poter vincere lo scudetto, sono sempre stato scettico su questa ipotesi per la Roma, credevo che la Juventus stravincesse lo scudetto e invece il campionato è assolutamente aperto”.

FRECCIATINA BIANCONERA – Boniek, inoltre, non si è tirato indietro dal tirare una frecciatina alla sua ex squadra, ritenuta in difficoltà: “Dal punto di vista tecnico è una Juve che funziona meno che in passato, anche a livello difensivo subiscono di più e questo può dare linfa alle inseguitrici”.

Siamo sicuri che le parole di Boniek scateneranno molte polemiche. Peccato solo che la grande carriera del polacco in bianconero sia rovinata da queste uscite…

Simone Calabrese 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy