Juve, definite tre cessioni in prestito: i dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In casa Juventus si lavora alla cessioni. Dei tanti giovani di proprietà, più che altro. Ragazzi alla ricerca di spazio in categorie più probanti rispetto alla semplice Primavera.

E’ il caso di Roman Macek e Grigoris Kastanos, gioielli della formazione allenata da Fabio Grosso. Che, per questo motivo, hanno attirato l’interesse di club importanti: il centrocampista ceco sta firmando proprio in questi istanti con il Bari, che lo rileverà in prestito dai bianconeri. Stessa formula che porterà Kastanos, trequartista, alla corte di Massimo Oddo, tecnico del Pescara. Non il primo affare con il ‘delfino’, dopo il prestito di Cerri. E nemmeno l’ultimo.

Nuova esperienza anche per Eric Lanini, attaccante classe ’94. Dal Belgio al Matera: con il Westerlo non è andata come sperava. Chissà, l’aria della Lega Pro potrebbe fargli bene.