Fiorentina-Juve, all'andata il primo graffio del Pipita

Fiorentina-Juve, all’andata il primo graffio del Pipita


Sembra passata un’eternità, invece è soltanto un girone. Higuain è diventato un calciatore fondamentale per la Juventus, capace di realizzare già 15 gol in questa prima parte di stagione. Eppure, alla prima di andata, sembrava quasi un caso. Fuori forma, dicevano. Fuori condizione, ancora. E infatti Allegri gli preferì Mandzukic per cercare di iniziare bene l’anno contro la Fiorentina. Una scelta quasi ovvia, visto che il Pipita ancora non era entrato negli schemi e il croato aveva disputato un ottimo precampionato, ma che ai più destava qualche sospetto: e se Higuain fosse un flop?

IL GRAFFIO

E invece. Tutti sappiamo come è andata la storia, ma perché non rievocarla? Nel secondo tempo Allegri manda in campo Higuain al posto di Mandzukic, ma il Pipita non fa nemmeno in tempo ad entrare che la Juventus prende gol. “Porta pure male”, avrà pensato qualcuno. Beh, diciamo che se portasse la mala sorte dalla sua parte, Higuain riesce anche a scacciarla grazie al suo immenso talento. 9 minuti. Questo fu il lasso di tempo che gli bastò per calciare in porta il primo pallone della sua storia juventina. Di rapina, ma con classe, come suo solito. Higuain non perdona. E da lì non ha iniziato più a farlo, segnando in partite molto importanti: Napoli, Roma, in Champions con il Lione.

TOCCA ANCORA A TE

Oggi inizia, anche simbolicamente, la seconda parte della stagione. Fino ad ora si è giocato, ma ora si fa sul serio. Fiorentina, Lazio, Inter e Sassuolo. 4 partite fondamentali per la corsa al campionato, punti che si fanno clamorosamente pesanti ed è vietato sbagliare. E poi arriva la Champions. Higuain deve essere lo spartiacque tra la stagione passata e la nuova: i 90 milioni dovranno essere giustificati con i gol pesanti.
Quelli in campionato sono già arrivati (scommettiamo che ne arriveranno anche altri?), ma bisognerà mettere la firma anche in partite più o meno decisive. Da dentro o fuori. Come con il Porto, ad esempio. E – i tifosi della Juve sperano – anche più avanti. Tocca ancora a te, dunque, Pipa: un girone fa marcavi per la prima volta, ora serve il tuo contributo come non mai. A partire da stasera, per esempio: la Fiorentina, si sa, è un piatto molto buono, ed è risaputo che Higuain ha sempre molto appetito (di gol, sia chiaro).

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl