Del Piero a Sky Sport: “La Juventus ha una marcia in più. Dybala è qualcosa di unico”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il numero 10 bianconero per eccellenza, Alessandro Del Piero, non smette di osservare la sua Signora. Ha infatti rilasciato, ai microfoni di Sky Sport, alcune dichiarazioni sul campionato di Serie A e, in particolare, su Juventus-Fiorentina.

LA FIORENTINA

“Ci sono stati degli incroci fondamentali per me, a partire dal gol forse più bello e significativo e più bello della mia carriera. Anzi, il più bello indubbiamente. Poi con la tripletta che mi ha consentito di superare il record di Boniperti, sempre contro la Fiorentina. C’è sempre stato questo fascino in questa partita, molto forte molto tesa. Mi auguro che anche stavolta si possa rivivere al meglio questa sfida. Lo considero come un derby, quindi tutto quello che accade prima può contare fino ad un certo punto”.

CAMPIONATO

“Il campionato non è chiuso, ovviamente. Anche sa la Juve ha dimostrato di avere in questo momento una marcia in più. Roma e Napoli sono le squadre che possono lottare di più e che si avvicinano alla Juventus”.

L’EREDE

“Ci sono tanti bravissimi talentuosi giocatori, e ci auguriamo che sempre più italiani possano esplodere e confermarsi.  Dybala è diverso dagli ultimi numeri 10 juventini o altro perché è mancino. Poi ha un suo modo di esprimersi unico, ed è bello così, senza fare troppi paragoni, senza dire che assomiglia a qualcuno. Ha caratteristiche per continuare a crescere ancora, sebbene sia a livello altissimo”