Asamoah e la rinuncia in coppa d'Africa: "Voglio allenarmi qui e dare una mano alla squadra"

Asamoah e la rinuncia in coppa d’Africa: “Voglio allenarmi qui e dare una mano alla squadra”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una prestazione, per ritrovare quantomeno il sorriso. La Juventus riscopre Kwadwo Asamoah, impiegato come terzino sinistro nella gara di ieri con il Bologna. Una risorsa importante, per una squadra che potrebbe presto perdere un eccellente interprete come Patrice Evra. Asa risponde presente, sperando di non ricadere in ulteriori infortuni.

Il centrocampista ghanese parlerà questa sera ai microfoni di Juventus Tv. Ecco le dichiarazioni anticipate dal sito ufficiale della Juventus:

TERZINO SINISTRO

“Qualche volta ho già giocato in questo ruolo, anche i Mondiali con la Nazionale. Fortunatamente sono in grado di ricoprire più posizioni. È stata una bella vittoria, in una gara non semplice. Il modo migliore di iniziare l’anno”.

RECORD VITTORIE IN CASA

“Per noi è molto importante sentire i nostri tifosi – spiega Asa – Il loro calore ci dà una grande mano. Non posso dire se sia la squadra più forte in cui ho giocato. La Juve è sempre forte. È da quando sono arrivato che vivo un grande gruppo, sia nello spogliatoio che in campo”.

COPPA D’AFRICA

“È stato difficile rinunciare. L’allenatore e il Presidente della Federazione mi hanno chiamato molte volte e io ho sottolineato quanto mi avrebbe fatto piacere andare, ma in questi due anni ho avuto diverse difficoltà e ora ho bisogno di lavorare e giocare il più possibile. Sono contento, perché volevo rimanere qui, allenarmi e dare una mano alla squadra”.

ATALANTA

“Sta disputando un ottimo campionato, ha molti italiani e gioca sempre uomo contro uomo – conclude il ghanese – Non sarà facile, ma il nostro obiettivo è arrivare in finale anche quest’anno e li affronteremo con la massima concentrazione”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy