Allegri: "Tre punti importantissimi. Mercato? Non mi aspetto più niente"

Allegri: “Tre punti importantissimi. Mercato? Non mi aspetto più niente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine della gara tra Juventus e Bologna.

Ecco le sue parole: “Doha sul campo non avevamo perso, novanta minuti giocati bene. Stasera erano importanti i tre punti perchè la Roma sta facendo bene. I ragazzi hanno fatto una buona partita, nel primo tempo abbiamo concesso un po’. Sotto il piano tecnico sono contento, era la prima doopo la sosta e non era facile. Triplete? Un passo alla volta, stasera il Bologna, poi 4 partite difficili. Un mese importante da cui passerà il campionato e prima la Coppa Italia dove troveremo l’Atalanta che sta facendo grandi cose”.

E ancora: “Abbiamo avuto una settimana per lavorare, serviva un approccio rabbioso, nel primo tempo qualche tiro di troppo concesso. Higuain? Ha fatto molto bene, poi ho messo Mandzukic e ha fatto bene. Sono molto contento perchè ho a disposizione 4 attaccanti che faranno molto bene. Più alziamo il ritmo e più gli altri ci lasciano per strada. Stasera Cuadrado molto bene, Rincon anche. Lui come Vidal? Hanno caratteristiche molto diverse. Dybala insieme a Pjanic facevano i trequartisti a volte, più gioca e più troverà lucidità nei passaggi. A Doha i ragazzi volevano andare prima in vacanza, ma mancavamo 35 minuti. Mercato? Vorrei che chiudesse domani così non se ne parla più. Un giocatore è già arrivato, non mi aspetto più niente. Pjaca può fare bene il centravanti, ma anche il trequartista. Lui è migliorato molto così come la sua condizione fisica”. 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy