L'MVP del mese? Scopriamolo insieme!

L’MVP del mese? Scopriamolo insieme!


Gonzalo Higuain dopo il successo di Settembre si ripete e torna a vincere il titolo di MVP del mese: Dicembre è suo, dopo un solo mese di “pausa”.
Il Pipita in questo mese si è particolarmente esaltato andando a segno in partite decisive, cosa che aveva già fatto contro il Napoli. Questa volta ha potuto esprimere tutto il suo talento nel derby contro il Torino e, soprattutto, contro la rivale di questi ultimi anni nella lotta scudetto: la Roma.
Non bisogna dimenticare poi che Higuain non è solo gol e assist; la sua prestazione positiva infatti è risultata determinante anche per la vittoria casalinga contro una sorprendete Atalanta.

Ma il mese di Dicembre si ricorda in particolar modo per la partita contro il Torino, dove ha sfruttato alla perfezione un fantastico, seppur fortunoso, assist di Mandzukic e ha infilato Hart, dopo una bella percussione palla al piede. Il secondo gol è invece un misto fra talento, istinto e forza fisica, con cui riesce a trasformare un lancio della difesa in un’assist perfetto: protegge la palla, si gira e col destro fulmina nuovamente Joe Hart.

Per questo titolo di MVP non ci si può dimenticare nemmeno della partita contro la Roma, in cui decide di regalare una serata indimenticabile agli spettatori presenti allo Stadium: il suo gol è una meraviglia. Prima resiste ad un body-check di De Rossi, che finisce a terra nel contrasto, poi libera il suo sinistro con la palla che bacia il palo e si insacca in rete.

eva

Questo mese sarebbe stato perfetto se fosse arrivata anche la vittoria a Doha in finale di Supercoppa contro il Milan, dove Gonzalo ha comunque segnato uno dei rigori finali.

Il peso dei suoi gol è il motivo principale dell’acquisto, e se il titolo di MVP è il risultato di tutti questi gol importanti, speriamo che Gonzalo li possa collezionare tutti!

ULTIME NOTIZIE